La tua opinione

Il punto di vista

Statistiche

  • Visitatori totali: 61636
  • Visitatori giornalieri: 3
  • Utenti collegati: 0
  • Utenti registrati: 347
Altro

Periodico registrato presso il Tribunale di Ancona n. 13 del 10 maggio 2012

ISSN: 2280-756X

Tu sei qui

Home

Editoriale n. 1

Andrea Bonfiglio
Università Politecnica delle Marche

Agrimarcheuropa, n. 1, Marzo, 2012

L’uscita di questo numero della rivista Agrimarcheuropa si accompagna all’attivazione di nuovi servizi. Una prima iniziativa è il lancio di brevi sondaggi su tematiche specifiche. Il sondaggio attualmente aperto riguarda la proposta legislativa della Commissione europea di limitare i pagamenti diretti ai soli agricoltori attivi in relazione alle entrate derivanti da attività extra-agricole. I primi risultati mostrano come l’applicazione di un criterio quantitativo molto simile a quello proposto dalla Commissione per l’identificazione dei “veri” agricoltori non riscuota particolari consensi tra gli utenti del sito. Altra novità è l’inaugurazione della sezione “Strumenti di gestione aziendale” destinata ad ospitare strumenti operativi a supporto delle decisioni dell’imprenditore a partire da quelli più semplici per giungere a quelli più complessi che saranno via via attivati in base ai suggerimenti che proverranno dagli utenti di Agrimarcheuropa. Al momento risulta attivo un primo strumento, riservato ai soli utenti registrati, che consente di valutare la convenienza ad acquistare un mezzo meccanico o ricorrere al contoterzismo, un fenomeno questo che nella regione Marche vanta radici profonde. 
Gli utenti registrati hanno quindi la possibilità di usufruire pienamente di tutti i servizi attualmente disponibili e di quelli che verranno attivati nel prosieguo di questa iniziativa. Il vantaggio di registrarsi risiede inoltre nella possibilità di ricevere notizie e aggiornamenti e partecipare attivamente a tutte le attività del portale.
La collaborazione degli utenti è particolarmente importante, per suggerire come sviluppare il progetto e contribuire alla sua implementazione. La stessa struttura della rivista, in questa fase, è ancora in parte in discussione.
Questo numero si apre con alcuni articoli che vertono sul tema della spesa pubblica. L’obiettivo è quello di dare conto di alcuni primi risultati di una ricerca sulla distribuzione dei pagamenti diretti nelle Marche e fare il punto sul livello di attuazione della politica di sviluppo rurale nella nostra regione. Nella sezione “Ricerche” è contenuta inoltre una analisi dell’impatto che potrebbe avere la regionalizzazione dei pagamenti diretti, prevista nelle proposte della Commissione europea, sugli agricoltori delle Marche. Prosegue inoltre l'intervista ai protagonisti sul futuro dell’agricoltura marchigiana, raccogliendo in questo numero le posizioni delle centrali cooperative, degli ordini professionali e delle associazioni ambientaliste. Sono inoltre presenti, nella sezione “Politiche”, un articolo che illustra la posizione delle Regioni italiane in merito alle proposte sulla politica di coesione e sulla PAC 2014-2020 ed un contributo sul ruolo e l’importanza dei concetti di suolo e terra nell’ambito delle politiche agricole e di sviluppo rurale, con un focus particolare sull’attività svolta dall’Osservatorio Regionale Suoli. Il numero si chiude con una scheda dedicata all’agronomo marchigiano, Nazareno Strampelli.

Benvenuto in
Agrimarcheuropa

Registrati - Perchè?

Accesso utente

Regione Marche
 

Regione Marche
 

Non cliccare su questo link in quanto e accentata per gli spammers e verresti messo nelle blacklist